Skip to main content

Home / SCIALPINISMO / Cima Incendio – Zunderspitze, Val Ridanna, Alto Adige

Ultimo aggiornamento: 01/01/2012

Cima Incendio – Zunderspitze, Val Ridanna, Alto Adige

Gradevole escursione con sci e ciaspole sulla costiera tra Ridanna e Racines

Cima Incendio traccia tratto sommitale

Bella, relativamente breve, escursione con sci e ciaspole, alla Zunderspitze o Cima Incendio, anticima Est, che sovrasta da sud la Val Ridanna, Alto Adige.  L’itinerario non presenta particolari difficoltà se non nell’ultimo tratto di cresta, dopo il deposito sci. In condizioni di neve ghiacciata è consigliabile l’uso dei ramponi.

Zunderspitze, poco sotto la Untere Gewingesalm

Bellissimi panorami sulla Val Ridanna e sulle Stubaier Alpen. Presenta diversi punti critici dal punto di vista delle slavine e quindi necessita di neve assestata.  

Zunderspitze, Tracciato dopo Untere Gewingesalm

Itinerario: dal piccolo parcheggio di Maso Stein si prosegue verso ovest per la forestale Riedererwald. Dopo pochi minuti si trova un bivio con indicazione Zunderspitz, segnavia 29. Imboccatolo si prosegue nel bosco con pendenza abbastanza sostenuta in direzione sud fino  a tagliare la forestale in campo aperto e in vista di alcune costruzioni in legno. (circa 30 minuti dalla

Cima Incendio est, ultimo tratto

partenza). Si procede in direzione dei baiti in  legno lasciando sulla sinistra la  Zunderspitz-Huette. Superati i baiti ci si sposta sempre più sulla destra risalendo un sostenuto pendio in direzione ovest.

Superato il pendio   con serpentine e un lungo diagonale ci si immette a sinistra in un lungo e ondulato vallone che in direzione sud,

Zunderspitze, discesa verso Ridanna

con alterne pendenze,  porta a ridosso dei fianchi settentrionali dei contrafforti erbosi di Cima Incendio dove una tabella  nei pressi della Malga  Obere Gewingsalm indica il bivio tra i sentieri 29 e 29 a, quest’ultimo  proveniente dalla Marttal. Circa un’ora e venti minuti dalla partenza.

 Qui  si prosegue diritti avendo ormai in vista la cima verso sud sulla sinistra. Le pendenza non sono così sostenute e si segue una poco pronunciata dorsale che  ci

Ruderer Berg e Hohe Ferse o Monte Tallone

porta alla base della cresta nord est  dove si lasciano gli sci,  quota circa 2200 metri, ore due dalla partenza. Si risale ora la ripida cresta che presenta alcuni passaggi delicati e con neve molto dura, se non scalinata, richiede l’uso dei ramponi. 

Dopo circa 20 minuti si arriva sulla bella Croce di vetta, anticima est, dalla quale è mirabile la veduta sulla cima vera e propria e sulle circostanti Hohe Ferse, Gleckspitze.  Grandioso il panorama verso nord ovest sulle Alpi Breonie di Ponente.

Discesa: lungo l'itinerario di salita.

Percorso Stradale: dall’uscita autostradale di Vipiteno ci si dirige verso Racines  Giovo imboccando poi presso Stange la provinciale per la Val Ridanna. La si percorre sino a Ridanna, qui si gira a sinistra per Maso Matzer e infine per Maso Stein. Circa  16 km.

Dati  salienti itinerario:

Destinazione: Cima Incendio, anticima est.
Valle principale: Val Ridanna
Gruppo Montuoso: Stubaier Alpen
Paese di partenza: Masi Stein di Ridanna
località di parcheggio: Masi Stein
condizioni viabilità accesso: informarsi sulla percorribilità 
condizioni di parcheggio: limitate
quota partenza: 1468
quota arrivo: 2390
dislivello salita: 922
dislivello discesa: 922
quota massima: m.2390
esposizione prevalente: nord 
tempo medio di salita: 2,30  - 3 ore.
difficoltà sciistiche: MSA
difficoltà alpinistiche: ultimo tratto dopo il deposito sci, medie.
punti critici per slavine Necessita di neve assestata.
attrezzatura  necessaria normale attrezzatura sci alpinismo  + ramponi a seconda delle condizioni
periodo effettuazione Dicembre  - aprile
adatto a ciaspole ? non ci sono controindicazioni
varianti in discesa: -
problemi di orientamento: -
Cartine: Kompass foglio 058
info turistiche: Azienda per il Turismo di Racines –  Ridanna 0472 760608
meteo e valanghe: Meteo Bolzano    Meteotrentino. Aineva
   
punti appoggio intermedi: -

Cima Incendio traccia da Obere Gewingsalm

Note: la mappa tracciata è del tutto indicativa. Saranno le condizioni del terreno e della neve a consigliare dopo le opportune valutazioni la via migliore da seguire. Si prega di segnalare imperfezioni ed errori al seguente indirizzo: info@veramontagna.it

Scala di difficoltà:
 MS: Medio sciatore, BS: buon sciatore, OS: ottimo sciatore;MSA: medio sciatore alpinista. Presuppone il superamento di pendii non troppo scoscesi e le difficoltà alpinistiche contenute
 BSA: le pendenze sono maggiori, possono arrivare ai 30°-35°su pendii a volte esposti, talvolta  può essere necessario l'uso di corda piccozza ramponi per attraversare ghiacciai, canalini o creste esposte.
 OSA: accentuazione delle pendenze sino ai 40°, 45°, difficoltà alpinistiche sostenute.




Visualizza Cima Incendio in una mappa di