Skip to main content

Home / SCIALPINISMO / Escursione scialpinismo a Monte Cola, Lagorai, Trentino

Ultimo aggiornamento: 27/11/2013

Escursione scialpinismo a Monte Cola

Lagorai, Valsugana.

Quello verso Monte Cola è un  Itinerario  scialpinistico  o con racchette da neve   di medio-bassa  difficoltà, dislivello e sviluppo contenuti.  Non vi è una forestale o un sentiero da seguire, si procede nel bosco con libera traccia.

Itinerario:    una volta arrivati alle Case di Samona o con la vettura o con gli sci  seguendo la strada, si taglia a sinistra per i prati, in direzione est per immettersi presto in un fitto bosco abbastanza ripido, avendo il Monte Collo sulla sinistra, sud. Dopo circa 50 minuti  si arriva su di un bel pianoro, il bosco si fa più rado, proseguendo verso est si incrocia una Baita ed un cartello che indica il passaggio della Ippovia. Si prosegue ora su terreno ondulato in costante direzione est,  passando alla base del crinale  sud  dei Crozzi di Pinello. Ad un certo punto l’orizzonte ad est è  definito da una marcata e ondulata  dorsale ricoperta da alcune roccette.   E’ il crinale sud  del Monte Cola che delimita ad ovest la Val Larga.  Non rimane che risalire verso nord ovest la Val Larga  seguendo liberamente  la traccia  migliore dal punto di vista della sicurezza: si può subito  portarsi sulla cresta o risalire la valle per tagliare a sinistra più in alto dove la pendenza è meno accentuata. Dall’inizio della val Larga alla cima circa un’ora di salita.  Il Monte Cola offre bei panorami sui vicini Hoabonti e Fravort, sul Monte Ciste e su tutta la catena occidentale del Lagorai e sulla Cima d’Asta, sul Portule e Ortigara. Dalla cima senza difficoltà, con alcune deboli  contropendenze si può raggiungere la cima dell'Hoabonti, m.2334.

Discesa: lungo l'itinerario di salita.

Case di Samona

Monte Cola, Traccia da Samona

inizio tratto nel bosco

incrocio con Ippovia, quota 1820 circa

Crozzi di Pinello

a sud dei Crozzi di Pinello

verso la Val Larga

Monte Cola Traccia finale in Val Larga

Percorso Stradale:  Da Trento si prende la Strada statale 47 della Valsugana sino all’uscita per  Roncegno. Da Roncegno si segue la provinciale per Ronchi  e poi per Torcegno. In corrispondenza del Ristorante le Betulle,  nelle vicinanze del  Maso Mocchi, si imbocca a sinistra la Strada per     Malga Sette Selle, per poi abbandonarla in località  S.Antonio per imboccare sulla sinistra la Strada per Samona e Malga Casapinello (segnavia CAI 323b). Si prosegue sin dove le condizioni di innevamento lo consentono. Di solito sino a Samona, m.1400. Circa 42 Km da Trento. Vedi Mappa.

Dati  salienti itinerario:

Destinazione: Monte Cola
Valle principale: Valsugana
Gruppo Montuoso: Lagorai
Paese di partenza: Maso Mocchi di Torcegno (Ristorante le Betulle)
località di parcheggio: secondo la percorribilità della strada, quota max  raggiungibile attorno a 1430 m (loc. Samona)
condizioni viabilità accesso: informarsi sulla percorribilità, non sempre la strada è sgonbra dalla neve 
condizioni di parcheggio: limitate
quota partenza: da 1300 a 1420 secondo le condizioni..
quota arrivo: 2262 m.
dislivello salita: da 820 a 940.
dislivello discesa: da 820 a 940
quota massima: m.2262
   

Lunghezza:

esposizione prevalente:

8,5 Km circa, andata e ritorno.

est

tempo medio di salita: 2,30 ore. 
difficoltà sciistiche: MS
difficoltà alpinistiche: assenti.
punti critici per slavine -
attrezzatura  necessaria normale attrezzatura sci alpinismo 
periodo effettuazione Dicembre – fine marzo
adatto a ciaspole ? si
varianti in discesa: -
problemi di orientamento: -.
Cartine: Kompass foglio 626, Lagorai – Cima d’Asta. 1/25000.
info turistiche: Azienda per il Turismo Valsugana. Tel 0461 752393
meteo e valanghe: Meteo Bolzano    Meteotrentino. Aineva
punti appoggio intermedi: -

Note: la mappa tracciata è del tutto indicativa. Saranno le condizioni del terreno e della neve a consigliare dopo le opportune valutazioni la via migliore da seguire. Si prega di segnalare imperfezioni ed errori al seguente indirizzo: info@veramontagna.it

Scala di difficoltà:
 MS: Medio sciatore, BS: buon sciatore, OS: ottimo sciatore;MSA: medio sciatore alpinista. Presuppone il superamento di pendii non troppo scoscesi e le difficoltà alpinistiche contenute
 BSA: le pendenze sono maggiori, possono arrivare ai 30°-35°su pendii a volte esposti, talvolta  può essere necessario l'uso di corda piccozza ramponi per attraversare ghiacciai, canalini o creste esposte.
 OSA: accentuazione delle pendenze sino ai 40°, 45°, difficoltà alpinistiche sostenute.

Crinale est di Monte Cola

Via di salita con la dorsale Portule Oortigara

a pochi passi dalla cima del Monte Cola

Monte Cola, sosta in vetta

Hoabonti e Fravort

Monte Ciste e Gruppo Cima d'Asta

verso Val di Cave e Sopra Conella




Visualizza MOnte Cola in una mappa di dimensioni maggiori

Meteo