Skip to main content

Home / TRENTINO / Val di Fassa / Sassolungo e Catinaccio

Ultimo aggiornamento: 15/12/2010

Gruppi dolomitici Sassolungo e Catinaccio

Tra il Passo di Costalunga a sud e il Passo Sella a nord est

Catinaccio_Da_Cima_Undici

 Sassolungo e Catinaccio ostituiscono nel loro insieme una delle mete di maggiore richiamo nelle Dolomiti, sia per le bellezze dei panorami che per la difficoltà degli itinerari e delle arrampicate. Si estendono tra il Passo di Costalunga a sud e il Passo Sella a nord est, ad est sono delimitati dalla Valle di Fassa, a nord dall'altipiano dello Sciliar e dalla Val Gardena in Provincia di Bolzano. Questi due complessi dolomitici sono uniti da una cresta erbosa denominata Cresta Nera.

Le cime più elevate sono il Sassolungo, m.3181, Il Catinaccio d'Antermoia, m.3002, Cima Scalieret m. 2889, Torre nord del Vajolet, Cima della Pope, Cima di Lausa, Cima di Larsec, Cima di Valbona, Cime del Molignon, Roda di Vael, Sassopiatto m. 2955.

Il catinaccio visto dal Sass Aut

Dalla Statale della Val di Fassa  numerosi sono i punti di avvicinamento, non ultimi, in stagione per chi vuole accorciare i tempi d percorrenza, l'utilizzo degli impianti che partono da Vigo di Fassa, da Pera di Fassa, dal Lago di Carezza  e dalla strada di Passo Nigra. Per il Sassolungo  una buona base di partenza è costituita dal Passo Sella. Per ragioni di contiguità  e di estensione degli itinerari sono inseriti nella tabella sottostante anche alcuni tra i più noti rifugi dello Sciliar - Rosengarten.

Rifugi Gruppo Sassolungo e Gruppo Catinaccio

Per visualizzare le pagine dei rifugi di questo gruppo montuoso cliccare sulla pagina "rifugi" e dopo averne selezionato il nome nel modulo  "ricerca rifugi", premere il pulsante "cerca".

Rifugi Cime Principali raggiungibili con difficoltà di vario grado; traversate verso altri rifugi località di partenza, sentieri di accesso
Rifugio Ciampedie, m.1998, tel 0462-764432. info@rifugiociampedie.com; www.rifugiociampedie.com Traversate:Al rifugio Roda di Vael, s 545, ore 1,30 Vigo di Fassa, s.544, ore 1,30; da Pera di Fassa per s.543, ore 2. In stagione è raggiungibile con funivia da Vigo.
Rifugio Bellavista, m.2000 enniorizzi@virgilio.it ; www.rifugiobellavista.com/               Tel 0462763200 - Vigo di Fassa, s.544, ore 1,30; da Pera di Fassa per s.543, ore 2. In stagione è raggiungibile con funivia da Vigo.
Rifugio Roda di Vael, m.2280, 0462-763548. Sella del Ciampaz. www.rodadivael.it/  Traversate: al Rifugio Fronza alle Coronelle, s.549, ore 1,30. Al Rifugio Vaiolet per s.541 e  ore 2,20. A Gardeccia, ore 2, per s.541 e 550. Fraz.Valle, Vigo di Fassa. Sentieri 547 e 545, ore 3. Dal Passo Costalunga per s.548, ore 1,30. Dal Rif. Paolina, ore 0,45, s 539 e 549.
Rifugio Fronza alle Coronelle, m.2337. Tel.0471612033. www.rifugiofronza.com Traversate: al rifugio Vaiolet, al Rif. Roda di Vael, al Rif Passo Santner (ferrata) Strada di Passo Nigra, seggiovia Laurin 2. A piedi s.2c, ore 1,40 dalla stazione a valle della seggiovia (Frommer Alm)
Rifugio Paolina,m.2125. Tel.0471612008 Traversate: al Rif. Fronza alle Coronelle,ore 1,15.  Al Rif. Vaiolet, ore 3,30, al rif. Gardeccia, ore 3. Si raggiunge in seggiovia dal Lago di Carezza. a piedi  dal P.di Costalunga, s.548 e 552. Ore 1,15
Rifugio Gardeccia, m.1949. Tel.0462763152. rifugio@gardeccia.it. www.gardeccia.it/  Aperto da giugno a fine ottobre circa.
 Rifugio Catinaccio, 0462764615, Aperto dal 25.5 al 30.9.  
      Rifugio Stella Alpina, tel.0462 763270 aperto da giugno a metà ottobre
Traversate: al Rif. Roda di Vael per il P.so delle Cigolade, s.550 e 541. Ore 2,30.  Al Rif. Fronza per s.550 e 542, ore 2,20. Al Rif. Vaiolet s. 546, 45 min., Al Rif. Passo Principe s. 546 ore 1,45; al Rif. Antermoia per s.546 e 584, ore 3. Dal rif. Ciampedie in 45 min. per s.540 (per il rif. Ciampedie funivia da Vigo di Fassa o seggiovia da Pera). Strada di accesso da Pera di Fassa sino a Monzon e poi per s.546, 40 min. In stagione è in funzione un bus navetta da Pozza di Fassa.
Rifugio Passo Santner, m.2741. Tel.340 6562228; aperto dal 20.6 al 20.9 A) Al Rifugio Vaiolet  per il  sent.542, ore 1,00
 B) Al rifugio Re Alberto  per il sentiero 542 ore 0,15. 
 c) Al Rifugio Fronza alle coronelle per la ferrata di Passo Santner, s. 542, ore 2,00
Dal rif. Fronza per il sentiero attrezzato di Passo Santner, ore 2,15.
Rifugio Vajolet, m.2243 tel.0462763292; info@rifugiovajolet.com; www.rifugiovajolet.com/ . Apertura 20 giugno - 20 settembre A) Al rif. Passo Principe, s.584, ore 1,10.
 B) Al rifugio Re Alberto  per il sentiero 542 ore 1,00. 
 C) al Rifugio P.so Santner s.542, ore 1,20.
 D)Al Rif. Antermoia per s. 584, ore 2,30
 E) Al rifugio Roda di vael Per il Passo delle Cigolade, sent. n.541 ore 2,30.
 F) al Rifugio Fronza alle Coronelle per il Passo Coronelle, s.541 e 550. Ore 2 circa;
 G) Al Rifugio Alpe di Tires per la Conca del Principe e il doppio Passo del Molignon, ore 3  circa, s.584, 554 e 33
 H) Al rifugio Bergamo, per Passo Principe . S. 584, 554  e 3a. Ore 2 circa
Dal rif. Gardeccia (vedi sopra), ore 1,00. Dal rif. Vaiolet in circa 1,20 ore lungo il s.542.
Rifugio Preuss, m. 2243.  Telefono 0462 764847. apertura 20 giugno - 20 settembre vedi sopra Rifugio Vajolet Dal rif. Gardeccia (vedi sopra), ore 1,00.
Rifugio Passo Principe, m.2599. Tel. 0462764244, apertura 20 giugno- 20 settembre Traversate: al Rifugio Alpe di Tires, ore 1,45, s.554. Al rifugio Antermoia, s.584, ore 1,15; al Rif. Antermoia per le ferrate del Catinaccio, s.585, 0re 3. Dal Rif. Vajolet, ore 1, dal rif. Bergamo ore 1,15.
Rifugio Antermoia, m.2497. Tel 0462602272. Aperto dal 20 giugno al 20 settembre. Traversate: Al rif. Vaiolet per il Passo Principe, ore 2,20; al Rifugio Gardeccia per il P. delle Scalette, s.583, ore 3 circa. Al Rifugio Alpe di Tires per il Passo di Dona e il passo delle Ciaregole. S. 580, 578, 555, 532 e 594. Ore 3 circa. Da Mazzin di Fassa, m.1372 per la Val Udai, s.580, ore 3,30. Da Fontanazzo di Sotto per la Val Dona, s.577 e 580, ore 3,30. Da Campitello di Fassa, stradina per Rif. Micheluzzi e poi s.578 e 580. Ore 4 circa. Da Gardeccia per il s. delle Scalette, ore 3,30
Rifugio Re Alberto, m.2621 tel.0462763428, valeria.pallotta@rolmail.net, www.rifugiorealberto.com
 apertura 20.6 - 20-9. Torri del Vaiolet, sella del Passo di Re Laurino
Vedi sopra le  traversate da Rif. Vaiolet Dal rif. Gardeccia e Vaiolet (vedi sopra), ore 1,45.
Rifugio Alpe di Tires, m.2440. Passo Alpe di Tires.  Apertura 1.6 -15.10. Tel.0471 727 958; info@tierseralpl.com www.tierseralpl.com/ita Traversate:  al Rif. Antermoia, vedi sopra,per il passo di Dona, ore3; al Rifugio Bergamo per il Passo Molignon, s.3/a e 554, ore 1,30; Al Rif. Passo Principe it 3/a e 554, ore 2; Al Rifugio Bolzano  al Monte Pez seguendo l s.4, ore 1,50. Al Rifugio SassoPiatto per s.594 e 4, ore 2,15 Da Campitello di Fassa verso Val Duron e Rif. Micheluzzi,s.532 e 594. Da Bagni di Lavinia Bianca per la val Ciamin, s.3. Ore 3. Dal parcheggio Compatsch all'Alpe di Siusi, poi seggiovia Panorama e s. 2 per Denti di Terrarossa
Rifugio Passo Sella, m.2183. Tel 0471795136. Aperto d'inverno e dal 15.6 al 30.9 e d'inverno Traversate: 2; al Rif. Vicenza al Sassolungo per s. 526, ore 2,30 circa;  Al Rifugio SassoPiatto per s.594 e 4, ore 2; al Rif. Vicenza per la Forcella del Sassolungo, ore 1,15; al Rif. Boè per il sent. attrezzato delle Mesules, n.649, ore 4,30. Passo Sella
Rifugio  Bergamo (Grasleitehuette),Val di Principe, m.2134. Tel. 0471/642103. Apertura 20.6 -30-9 Traversate: Al rifugio Bolzano s. 3b e 3, ore 3,15. Al Rifugio Passo principe s.1, ore 1,15.  Rif. Alpe di Tires. S. 1 e 3a, ore 1,45 Dai Bagni di Lavina Bianca per la Val Ciamin, s.3 e 3b. Ore 3.
Rifugio Bolzano al Monte Pez (Schlerhaus) m. 2457, aperto dal  15.6 al 15.10. Tel.0471 612024.  info@schlernhaus.it; www.schlernhaus.it Traversate: al Rif. Alpe di Tires, s.4, ore 1,45; al Rif. Bergamo   it 4 e 3, ore 2,45; Dall'Alpe di Siusi:
 Compaccio - Malga Saltner  (Sent. n. 10-5-1 - dislivello 600 m - 3 h. Dai Bagni di Lavina Bianca per la Val Ciamin, s.2, ore 3; da Bagni di Razzes per s. 1 sino a Rif. Malghetta Sciliar e poi al rifugio. Ore 3,45.
Rifugio Sassopiatto, m.2301. Tel.estate 0462 601 721; tel inv.0472 844 139. Apertura: Giugno-metà ottobre. info@plattkofel.com; www.plattkofel.com Traversate: al rifugio Alpe di Tires per s.594, ore 2; al Rif. Vicenza al Sassolungo per s. 527, ore 2 circa; al rifugio Passo Sella s. 4-557, ore 2 circa; al Rif. Sandro Pertini per il s.557, ore0,50;  Rif. Friedrich August, s 557 ore 1,30. Da Campitello di Fassa verso Val Duron e Rif. Micheluzzi,s.533.
Rifugio Sandro Pertini, m.2300; 0462 750045. Ai piedi di Sasso del Levante, punta Grohmann vedi rif. Sassopiatto da Campitello di Fassa con la funivia del Col Rodella in circa 50'.Da Passo Sella con il sentiero n. 557 Sentiero F. August, ore 1,15
Rifugio Friedrich August, m.2298. Tel 0462-764919. www.rifugiofriedrichaugust.com/ mentasti.isabella@gmail.com vedi Rif. Sassopiatto da Campitello di Fassa con la funivia del Col Rodella, sent. 4 in circa 30'. Da Passo Sella con il sentiero n. 557 Sentiero F. August, ore 0,40
Rifugio Demetz, m2684. tel 0471/795050. Aperto da giugno ad ottobre Al Rifugio Vicenza per s.525,  ore 0,45 Con funivia dal Passo Sella oppure per s 525, ore 1
Rifugio E.Comici, m.2153, tel 0471795157. www.pizsella.com/. Sassolungo  parete nord Al rifugio Vicenza per s.526 a, ore 1,10; al Rif. Passo Sella  ore 1, s.526 Da Passo Sella. s526, 528. 30 min.
Rifugio Vicenza, m.2255. Tel 0471792323. www.rifugiovicenza.com Al rif. Sassopiatto per s.527, ore 1,30; al rif. Demetz, s.525, ore 1,20; Al rif. Passo Sella, s.526, ore 2. Da s.Cristina, Val Gardena, s.525 ore 2,30; da Passo Sella con cabinovia a if Demetz e  s.525, ore 1,30. Salendo con seggiovia del Monte de Seura e mboccando il s.526, ore 1,15

Google Map

Cliccando sui puntatori della mappa potrete accedere alle diverse pagine web interne di località relative all'ambito turistico.

Rifugio Monte Cavone, Tschafonhuette

Rifugio Fronza alle Coronelle nel Gruppo del Catinaccio

Rifugio Vicenza Langkofelhuette nel Gruppo del Sassolungo

Rifugio Toni Demetz Forcella del Sassolungo

Gruppo del Catinaccio

Le Torri del Vajolet

Via Ferrata Catinaccio d’Antermoia

Va ferrata Roda di Vael

Via Ferrata Passo Santner

Rifugio Bolzano al Monte Pez - Schlernhaus

Rifugio Alpe di Tires - Tierser Alp Huette

Rifugio Bergamo - Grasleiten-Huette

Via Ferrata Oskar Schuster al Sasso Piatto,

Giro del Sassolungo meridionale.

Escursione ad Anello nel sottogruppo del Larsech, Catinaccio.

Sassolungo e Catinaccio




Visualizza Sassolungo e Catinaccio in una mappa di dimensioni maggiori