Skip to main content

Home / TRENTINO / Val di Sole Pejo e Rabbi / Gruppo Cevedale

Ultimo aggiornamento: 10/11/2010

Gruppo Vioz Cevedale

Nel Trentino Occidentale

Cima Cevedale

Questo complesso montuoso che  si trova a sud-est del Passo del Cevedale e va dal Pizzo Tresero a Punta San Matteo, sino al Vioz e al Monte Cevedale continuando poi ad est verso le Cime Venezia e Sternai. Inserito in territorio della Provincia Autonoma di Trento, fa parte del più ampio gruppo Ortles-Cevedale il cui territorio è quasi integralmente inserito  negli oltre 950 chilometri quadrati che costituiscono il Parco Nazionale dello Stelvio, il più esteso d'Italia.  I suoi limiti geografici sono a Nord  la Val del Forno, in provincia di Sondrio, e la provincia di Bolzano con la Val di Trafoi e Solda e più in generale l'alta Val Venosta,  ad est è la Val di Pejo a separarlo dal Gruppo Vegaia Tremenesca e la Val di Rabbi  dalle Maddalene.

Lago Lungo e Gruppo Cevedale

Verso sud il limite è dato dall'alta Val di Sole sino al Passo Tonale. Verso ovest  i confini sono  rappresentati dalle  Valli delle Messi e dalla Valle del Gavia. La cima più elevata  della parte trentina  è il Monte Cevedale, m.3769 che segna anche il confine. I punti di accesso più interessanti dalla parte trentina sono costituiti dalla Val di Pejo e dalla Val di Rabbi.

Numerosi piccoli laghi sono disseminati a quote assai elevate: dai Laghi Sternai e Corvo in Val di Rabbi, i Laghi delle Marmotte, Il Lagolungo e  del Careser in val di Pejo. Il fiume principale è il Noce che nasce dal Corno dei Tre Signori ed è alimentato dai torrenti Noce Bianco, Rabbies, Pescara e Rio Novella provenienti dalla sinistra orografica.

I rifugi principali nella parte trentina sono il Rifugio Mantova al Vioz, il Rifugio Larcher in Val di Pejo, i rifugi Dorigoni e Lago Corvo accessibili dalla Val di Rabbi. Per le traversate in alta quota è necessario disporre di adeguata preparazione, esperienza e attrezzatura (piccozza, ramponi, corda).

 Rifugi Gruppo Ortles Cevedale

Per visualizzare le pagine dei rifugi di questo gruppo montuoso cliccare sulla pagina "rifugi " e dopo averne selezionato il nome nel modulo "ricerca rifugi ", premere il pulsante "cerca ".




Visualizza Parco dello Stelvio in una mappa di dimensioni maggiori